Nel 1797 Samuel Coleridge fa un sogno. Vede un luogo incantevole dove Kubla Kan ha costruito un meraviglioso palazzo.  Svegliato inizia a scrivere di getto un poema . Non ce la fa. Viene interrotto da un visitatore che gli parla d’affari e che non riesce ad allontanare. Alla fine di quella magnifica poesia restano alcuni lunghi frammenti che verranno pubblicati solo vent’anni dopo. Giovedì 11 gennaio partiremo da frammenti delle opere di Coleridge per dare vita alle nostre visioni.

PSICODRAMMA, FOCUSING, ARTE

 

 

Sono gli strumenti che utilizzeremo assieme al nostro intuito, la nostra sensibilità, la voglia di ridere, che non guasta

 

 

Conduce Valerio Loda

Psicodrammatista socio AIPSIM, 

Trainer di Focusing riconosciuto dall’ International Focusing Institute di New York.

Gli incontri hanno come obiettivo il benessere delle persone. Le rappresentazioni prendono spunto da frammenti di poesie interpretati in modo artistico dai partecipanti.

La messa in scena con strumenti psicodrammatici consente al protagonista e al gruppo di vedere la realtà in modo diverso e a fare delle scelte, ad agire. Il Focusing aiuta ad ascoltare le sensazioni presenti nel corpo per meglio esprimerle sulla scena.

 

  Gli incontri si tengono al

 Caffè Letterario – Primo  Piano via Beccaria, 10  (tra P.zza Loggia e P.zza Duomo) BRESCIA

PUOI  PARTECIPARE   ANCHE AD UN SOLO

INCONTRO

Ai partecipanti viene chiesta la tessera ARCI e un contributo, per l'acquisto dei materiali e delle attrezzature, di 7 Euro ad incontro.

 

Iscriviti con un email a:

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

entro il mercoledì che precede l’incontro